Lo Swadhistan Chakra – II parte

Lo Swadisthan sinistro  riveste un ruolo molto importante nel nostro organismo fisico e psichico, diciamo infatti che è la porta di ingresso di ciò che ci può attaccare dall’esterno. Si tratta di un chakra molto sensibile, se nel nostro organismo entra qualcosa che ci fa star male e deleteria per la nostra evoluzione e per la nostra buona salute, immediatamente una persona che medita con Sahaja Yoga percepirà un ‘catch’ ( o blocco) allo Swadisthan sinistro (come una pesantezza o un pizzicore sul dito in questione, il pollice).

La cosa più interessante è che questo è vero sia sul lato fisico sia su quello psichico, cioè mentale od emotivo: se un virus entra nell’organismo ed inizia la sua azione patogena, questo attacco verrà registrato nello Swadisthan sinistro. A livello sottile se noi conserviamo nel nostro essere delle idee o delle emozioni che sono dannose per la nostra evoluzione e per il nostro benessere, anche in quel caso il nostro Swadisthan sinistro ci manderà dei segnali di allarme.Non a caso l’esperienza ci  dimostrerà che le persone dedite a pratiche come la parapsicologia, lo spiritismo, l’esoterismo sono quelle nelle quali maggiormente è presente il blocco allo Swadisthan sinistro.

Le qualità della conoscenza, della creatività e dell’amorevolezza sono inscindibili in una persona il cui Swadisthan chakra funziona correttamente. La conoscenza senza amore è arida ed inutile, e l’amore senza conoscenza è sentimentale e cieco; la creatività senza conoscenza e senza amore è solo un’iperattività vulcanica che porta alla collera ed alla sopraffazione degli altri.Uno dei molti cerchi nel grano che simboleggiano il nostro sistema sottile – in questo caso il chakra dello Swadhistan

I difetti che si manifestano nella personalità quando lo Swadisthan è in cattive condizioni sono quindi la collera, la violenza, l’iperattività fisica o mentale, il coinvolgimento nell’azione.
Dal lato sinistro bloccato possono manifestarsi artificiosità nel comportamento, tendenza alla depressione o agli sbalzi di umore, influenzabilità. Fisicamente dallo Swadisthan sinistro vengono tutte le malattie.

ABITUDINI DI VITA CHE DISTURBANO IL BUON FUNZIONAMENTO DELLO SWADISTHAN

lato destro

Pensare troppo
Leggere troppo
Temperamento violento ed irascibile
Iperattività fisica
Egocentrismo
Eccessiva attività artistica  (sfruttamento eccessivo dei propri talenti)

lato sinistro

Spiritismo
Psicanalisi
Pranoterapia
Parapsicologia
False credenze, falsi maestri

Altro

Cattive abitudini alimentari
Troppe medicine
Alcool, droghe
Comportamento artificioso o grossolano
Fanatismo
Dominazione o schiavitù

COME SI CURA LO SWADISTHAN CHAKRA IN SAHAJA YOGA

Con le vibrazioni

Dare dei bandhan (ruotare la mano in senso orario vedendosi dal di fuori) a livello del chakra sul lato sinistro, centro o destro secondo i casi.

Per il chakra sul lato destro porre la mano sinistra sulla parte inferiore destra dell’addome, esercitando una pressione con le dita, tenere la mano destra stesa con il palmo in su a prendere vibrazioni, per il lato sinistro fare il contrario.

Con gli elementi

Il pediluvio (guardare qui, verso la fine) è particolarmente efficace per lo Swadisthan: acqua calda per i ‘catch’ (blocchi) sul lato sinistro, fredda per quelli sul lato destro, tiepida per il centro.

Per curare lo Swadisthan sinistro sarà molto utile dare dei bandhan con la candela accesa (non usare mai il fuoco per curare il lato destro);  nel caso di diabete non usare il fuoco in generale.

Le affermazioni

Lato sinistro

Madre desidero la Pura Conoscenza
Madre per favore donami la Pura Conoscenza

Lato destro

Madre donami un’attenzione pura, verso il mio Spirito

Centro

Madre donami la pura attenzione, la pura concentrazione, la pura creatività

Con gli alimenti

Se lo Swadisthan destro, ovvero il fegato è caldo, mangiare prevalentemente alimenti di origine vegetale. In generale l’alcool, le droghe, troppe medicine e troppo caffè danneggiano questo chakra.

3 pensieri su “Lo Swadhistan Chakra – II parte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...