Il canale destro

Parte dallo Swadhistan Chakra, appena sopra il nostro osso sacro, e controlla tutta la parte destra del corpo e l’emisfero sinistro del nostro cervello.

Prende energia specialmente dallo Swadhistan e Nabhi destro, ovvero del fegato, di cui parleremo più avanti. E’ il canale dell’azione. Quando è in equilibrio abbiamo vivacità e dinamicità, senza stancarci o stressarci, riusciamo a risolvere meglio i problemi e molti, anzi, scompaiono. Facciamo le cose in maniera attiva ma senza star male sulla lunga o breve durata.

Vari tipi di yoga spostano le energie da un canale all’altro, sinistro o destro. Se l’energia confluisce nel canale destro può essere che ci sentiamo molto attivi, pieni di forze, ma manca l’equilibrio che elimina lo stress, oppure cominciamo a progettare il futuro e manca quindi la pace interiore, o anche la gioia. A volte anche può stimolare aggressività.

Il canale destro è il canale solare, come quello sinistro è lunare. Il sovraccarico del destro induce comportamenti aggressivi nella persona, più o meno espliciti, e causa molto pensare e pianificazione.

Se il destro è sbilanciato, ovvero la mano destra durante la meditazione è calda, oppure non riuscite a smettere di muovervi o pensare, non usare il fuoco assolutamente, ma l’acqua fresca. Il pediluvio con acqua fresca o fredda (dipende da quanto sentite il problema in voi), come avevamo già spiegato, è la cosa ottimale.

Annunci

Un pensiero su “Il canale destro

  1. Pingback: Lo Swadhistan Chakra – I parte « Fermati a meditare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...