Il Sahasrara chakra (II)

Quando il Sahasrara chakra si apre e la Kundalini raggiunge le ossa della fontanella, una specie di scintilla è lì pronta e non appena l’area della fontanella illumina il Brahmarandra (il punto da cui scaturisce la Kundalini), la grazia dello Spirito accende questo fuoco latente ed i canali si illuminano. Non tutte ma molte di esse, e non su tutta la loro lunghezza ma piuttosto sulla loro circonferenza.

L’intelletto separato dal cuore, si unisce a lui e all’attenzione: ormai ovunque si posi la vostra attenzione, voi agite in senso collettivo. Quale che sia l’attività dell’attenzione, essa riceve benedizioni, l’attenzione stessa diventa attiva, l’attenzione ha un’enorme importanza.
Il vostro desiderio è ancora più importante perché la Realizzazione fa di voi una persona così integrata che attenzione e desiderio sono un tutt’uno: desiderate tutto ciò che è proficuo per lo Spirito, l’attenzione è attratta da tutto ciò che emette un potere spirituale.

Cause di blocco

Per prima cosa occorre sgonfiare l’ego, perché finchè è gonfio comprime il Sahasrara chakra, occorre altresì ridurre il superego, anch’esso comprime il Sahasrara, quindi per mantenere in ottimo stato il Sahasrara dobbiamo modificare l’ordine delle nostre priorità, e ciò può richiedere parecchio tempo per taluni.

C’è un immenso spettro che non è ne passato ne futuro, ma è presente, questo spettro io lo chiamo materialismo, è un terribile demone che è penetrato …in tutti noi, è ridicolo, così indecente che non dovrebbe convenire ad alcun essere umano, neppure ad un cane andrebbe bene. Numerosi libri suggeriscono attività che vi portano contro Dio ed un Sahasrara illuminato non lo sopporta e si richiude su se stesso.

(Shri Mataji Nirmala Devi)

Le Kundalini durante una meditazione collettiva

Assicurarsi che si procede bene

Se sapete sorridere ai cosiddetti dispiaceri della vita, sappiate che siete sulla buona strada.
Se il vostro discernimento cresce, sappiate che il vostro progresso è buono.
Se aggrediti vi mantenete pacifici, l’ira sfuma, sappiate che il vostro progresso è corretto.

Se potete osservare una persona messa alla prova senza sentirvi coinvolti, sappiate che state progredendo .
Se i lacci della vita materiale non vi seducono più sappiate che progredite bene.

Quando rimarrete umili pur essendo riusciti in qualcosa, quando avrete poteri, quando irradierete l’innocenza, il discernimento, quando diventerete sempre più compassionevoli con una personalità sempre più umile, allora potrete credere d’essere nel cuore della vostra Madre Kundalini.

(Shri Mataji Nirmala Devi)

Assicurarsi che si procede bene

Se sapete sorridere ai cosiddetti dispiaceri della vita, sappiate che siete sulla buona strada.

Se il vostro discernimento cresce, sappiate che il vostro progresso è buono.

Se aggrediti vi mantenete pacifici, l’ira sfuma, sappiate che il vostro progresso è corretto.

Se potete osservare una persona messa alla prova senza sentirvi coinvolti, sappiate che state progredendo .

Se i lacci della vita materiale non vi seducono più sappiate che progredite bene.

Quando rimarrete umili pur essendo riusciti in qualcosa, quando avrete poteri, quando irradierete l’innocenza, il discernimento, quando diventerete sempre più compassionevoli con una personalità sempre più umile, allora potrete credere d’essere nel cuore di vostra Madre.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...