Il Discorso della settimana – Il Nabhi

Shri Lakshmi è la dea del benessere e della ricchezza. (…)
La si chiama anche Myriam, perché è nata dall’oceano, che è la sorgente di ricchezza per eccellenza. Anche se gli esseri umani depauperano sempre più la terra, estraendone tutte le materie prime, lei nasconde ancora ricchezze infinite.

Shri Lakshmi è ritta in piedi sul loto. La mano destra protegge e quella sinistra benedice. Incarna la ricchezza ed anche il potere della ricchezza. E’ il primo spiraglio verso la ricerca spirituale. Cerchiamo, prima, i beni materiali ma ci rendiamo presto conto che questa ricchezza materiale non è sufficiente, non può procurarci la gioia completa.

Shri Lakshmi diventa allora Shri Mahalakshmi, e la ricerca si sposta verso qualcosa di più profondo, più interiore: gioire della propria generosità. Si scopre la gioia del donare.
L’avarizia è il segno della più grande meschinità. Se non siete in grado di dare, siete un poveraccio; malgrado il vostro denaro siete aggrappato all’ossessionante desiderio di maggiori possedimenti materiali.

La simbologia di Shri Lakshmi è la seguente: dona con la mano sinistra, con la destra protegge. La ricchezza ha per scopo la protezione. I più ricchi devono proteggere i più poveri. Vi sono persone materialmente ricche ma avare che si nutrono di falsi ideali.

Dopo la realizzazione, la personalità diventa divina. La difficoltà sta nel percepirla ed accettarla: accettare di assumere qualità veramente divine (come lo è chi è generoso), senza preoccuparsi, senza far calcoli, senza chiedersi che cosa succederà dopo. Se le vibrazioni circolano facilmente in noi, siamo in contatto diretto con la sorgente e diventiamo ricchi di benessere, di felicità, soddisfatti in tutte le nostre necessità materiali. L’abbondanza che ne risulta è tale che possiamo solo donare con tanta spontaneità.

Lasciate dunque che la ricchezza scorra in voi e non preoccupatevi. Le vibrazioni, il cosmo vigilano su di voi. Molti Sahaja Yogi ne hanno fatto l’esperienza nel corso della loro esistenza. Se si rimettono alle vibrazioni, l’aiuto arriva spontaneamente, ma non appena cercano di risolvere i loro problemi da soli, allora non funziona più….

(Shri Mataji Nirmala Devi)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...